Destinazione:Bangkok, Thailandia del nord e Phuket
Data Partenza:10/01/2018

 

THAILANDIA ad hoc Da PISA

 

Bangkok + tour del nord + Phuket

 

Dal 10 al 23 Gennaio 2018

 

OPERATIVO VOLI – indicativo e soggetto a riconferma  

 

1  QR 134  10JAN  PSADOH 1530 2320

2  QR 834  11JAN  DOHBKK 0220 1230

3  PG 231  15JAN  BKKCEI 0735 0855

4  PG 248  18JAN  CNXHKT 1430 1640

5  QR 841  22JAN  HKTDOH 1940 2240

6  QR 135  23JAN  DOHPSA 0135 0620

 

 

SERVIZI A TERRA PREVISTI

 

PERIODO:                  dal 10 al 23 gennaio

ITINERARIO:             4 notti Bangkok (+ early check-in) + 3 notti tour + 4 notti Phuket

TRATTAMENTO:         pensione completa

TRASFERIMENTI:       Inclusi da e per l’aeroporto.

GUIDA:                      guida parlante italiano durante la visite indicate

 

PROGRAMMA DI VIAGGIO

 

1° giorno ITALIA_ BANGKOK                                                   10 gennaio 2018

Partenza da Pisa con volo di linea Qatar per Bangkok via Doha. Pasti e pernottamento a bordo.

 

2° giorno BANGKOK                                                                      11 gennaio 2018

Arrivo all’ aeroporto di Bangkok, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio incontro con la guida parlante italiano e partenza per la Mezza giornata di escursione sui “Klongs”, i canali del fiume Chao Phya, a bordo delle tradizionali “long tail boats”. E’ il modo migliore per scoprire la vera vita di una suggestiva ed inattesa Bangkok, prossima ma allo stesso lontanissima da quella dei grattacieli e dei viali intasati di auto, dei lussuosi hotel e degli sfolgoranti shopp ing centre. E’ un mondo in cui ancora si respira l’aria del tempo antico che si può pienamente assaporare salendo nella pace che aleggia al culmine dei Wat Arun, il “Tempio dell’Aurora”. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Trattamento: pranzo e cena.

 

3° girono BANGKOK                                                                        12 gennaio 2018

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la mezza giornata di vista del Palazzo Reale, simbolo della nazione e monumento più glorificato in tutto il Paese. Al suo interno, il Wat Phra Keo che custodisce il Buddha di smeraldo, il Golden Chedi, il Pantheon dei Re Chakri e le Otto Torri colorate. Le fotografie sono permesse all’esterno del palazzo e intorno al Tempi o del Buddha di smeraldo, ma non all’interno degli edifici. Per la visita del palazzo è richiesto un abbigliamento non sono permessi, è necessario indossare magliette con le maniche lunghe o comunque avere le spalle coperte e pantaloni o gonne fino al ginocchio. E’ richiesto di togliersi le scarpe per entrare il Grand Palace e il. Rientro in hotel per l’ora di pranzo. Pranzo in hotel. Nel pomeriggio visita della città in cui si andrà in auto ad esplorare i maggiori punti di interesse della capitale Thailandese: si visiterà il Wat Trimit, il tempio del Buddha d’oro, dove si può ammirare la statua di Buddha d’oro, del peso di 5.5 tonnellate. Passaggio in auto attraverso China Town, si prosegue poi al Wat Su That, conosciuto anche come il tempio delle 28 nascite del Buddha. Rientro in Hotel. Cena in hotel e pernottamento.

Trattamento: pensione completa

 

4° giorno BANGKOK – AYUTTHAYA – BANGKOK                   13 gennaio 2018

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza dall’hotel ore 07.00 Bang Pa Inn. Arrivo alla residenza reale di Bang Pa En, interamente costruita durante il periodo di Ayutthaya. Il palazzo è formato da diversi complessi con un’ architettura che richiama gli stili cinesi e europei.

Continuazione per Ayutthaya, città che è stata capitale dell’ Impero Siam per 400 anni. Lo splendore del passato lo si rivede nelle poche rovine e la città è considerata una delle più belle di tutta l’ Indocina e che deve essere stata meravigliosa durante gli anni del suo primato. La visita include l’entrata ai templi: Wat Maha Tat (più di 600 anni di storia riconosciuto come il più importante nella stia di Ayutthaya), Wat Na Phra Mane ( uno dei monumenti meglio conservati) tra gli edifici più importanti, era il comorando militare principale durante il periodo delle invasioni e dal suo interno è conservata la statua pèiù importante rappresentante il Buddha. Imbarco sulla Grand Pearl Cruise, pranzo a bordo e navigazione sul Chao Praya ammirando le diverse scene di vita rurale che hanno come sfondo i palazzi e i templi vicino al fiume. Arrivo a Bangkok e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

Trattamento: pensione completa.

 

5° girono BANGKOK                                                                     14 gennaio 2018

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida parlante italiano e partenza per la mezza giornata di visita al DAMNERNSADUAK. Partenza al mattino per visitare il famoso e coloratissimo mercato galleggiante. Durante il tragitto ci sarà la possibilità di visitare il mercato sulla ferrovia di Maeklong, molto famoso e particolare perchè un treno passa giornalmente attraverso il mercato stesso. Una volta raggiunto il Damnernsaduak potremo vedere come le bancherelle diventano le diverse piroghe stracolme di frutta e verdura portate dai villaggi vicini. E’ un’esperienza da provare per respirare I profumi e gli odori della Thailandia. Rientro in Hotel. Pranzo in hotel. Pomeriggio a disposizione per lo shopping e per le ultime visite facoltative. Cena e pernottamento.

Trattamento: pensione completa.

 

6° giorno BANGKOK – CHIANG RAI                                          15 gennaio 2018

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Bangkok Airways per Chiang Rai. Arrivo a Chiang Rai e proseguimento verso il celeberrimo “Triangolo d’Oro”, punto in cui le frontiere del Myanmar (I’antica Birmania), della Thailandia e del Laos si incontrano. Viaggio a bordo di una mota lancia fino a raggiungere il confine con il Laos per osservare la vita quotidiana nei villaggi. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita al museo e alle minoranze etniche Yao e Akha che popolano il villaggio di Mae Chan. Cena e pernottamento.

Trattamento: pensione completa.

 

7° giorno CHIANG RAI – CHANG MAI                                         16 gennaio 2018

Imbarco su una motolancia e discesa lungo il flume Kok con visite alle minoranze etniche Karen e Lahu seguita da una passeggiata a dorso di elefante. Trasferimento via terra da Chiang Rai a Chiang Mai con visita al Tempio bianco. Arrivo a Chiang Mai. Pranzo in ristorante locale. Visita ad uno dei templi più famosi di Chiang Mai, il Wat Doi Suthep, situato su una montagna dall’alto della quale si gode dl una vista panoramica sulla zona collinare di Chiang Mai. Cena in hotel.

Trattamento: pensione completa.

 

8° giorno CHANG MAI                                                                          17 gennaio 2018

Visita al centro di addestramento di elefanti a Chiang Dao (passeggiata a dorso di elefante non inclusa, tour opzionale che consente di osservare come questi animali venivano utilizzati nell’industria del legname).  consono: T-shirt e pantaloncini Proseguimento per Baan Tong Luang per visitare i villaggi delle tribu delle colline peculiari di questa regione. Prima tappa ad un insediamento Karen “dal lungo collo”: le donne della trlbu’ sono infatti note in tutto il mondo per i numerosi anelli di ottone che cingono loro il collo sin da bambine, caratteristica dalla quale deriva il soprannome di “donne giraffa”. Unica possibilità di venire a contatto con la cultura e le tradizioni di questa minoranza etnica di origine birmana. Nelle vicinanze si visita il villaggio della tribù Lahu dove si sosta prima di procedere verso il caratteristico villaggio di etnia Palong, dove le donne si distinguono per i cerchi di rattan che indossano attorno alia vita. Durante il viaggio di rientro in hotel si fa un’altra fermata, questa volta di interesse naturalistico, in una coltivazione di orchidee dove si potranno ammirare in tutto il loro splendore numerose varietà di questi incantevoli fiori tipici della Thailandia. Pranzo in ristorante locale.

Più tardi, proseguimento verso i villaggi di Bo Sang e San Kam Phaeng, conosciuti per il loro fine artigianato, che comprende manufatti tradizionali, stoffe in cotone, prodotti tipici delle popolazione delle colline.

Cena Kantoke. Pernottamento

Trattamento: pensione completa.

  

9° giorno CHANG MAI_PHUKET                                                      18 gennaio 2018

Prima colazione in hotel. Al mattino visita del centro di Chang Mai in cyclò. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di linea Bangkok Airways per Phuket All’arrivo trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere e tempo a disposizione per il relax e soggiorno balneare. Cena e pernottamento. Pernottamento.

Trattamento: prima colazione e cena.

 

Dal 10° al 12° giorno PHUKET                                            dal 19 al 21 gennaio 2018

Soggiorno balneare presso l’hotel indicato con trattamento a seconda dell’hotel prescelto.

Trattamento: pernottamento e prima colazione.

 

13° giorno PHUKET_ITALIA                                                              22 gennaio 2018

Soggiorno balneare presso l’hotel indicato (late check-out non incluso) fino al trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia con volo di linea Qatar via Doha.

Trattamento: prima colazione.

 

14° giorno: ARRIVO IN ITALIA                                                         23 gennaio 2018

Arrivo all’aeroporto di Pisa. Fine dei servizi.

 

 

HOTEL PREVISTI: in richiesta soggetti a riconferma

Bangkok » Amara Bangkok

Sukhothai – Sukhothai Treasure Resort

Chiang Rai » The Legend

Chiang Mai– Dusit Princess Chiang Mai o similare

Phuket – AKYRA BEACH CLUB PHUKET  – DELUXE SUITE

 

 

 

Non è stato effettuato alcun blocco spazio per i servizi sopra indicati, in attesa di una vostra conferma a procedere. Gli stessi sono quindi da considerarsi su richiesta.

 

 

 

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE IN EURO – estensione mare presso AKYRA BEACH CLUB PHUKET con trattamento di pensione completa:

                                                                                                                                                                                           

partecipanti:                                                           Min 15                   

IN CAMERA DOPPIA                                       € 2.480,00                 

SUPPL. CAMERA SINGOLA                          €    600,00

Assicurazione                                                      € 90,00

Tasse aeroportuali =                                               € 330,00 *

*soggette a riconferma fino al momento dell’emissione

 

 

LE QUOTE COMPRENDONO:

  • Assistenza Viaggidea all’imbarco in Italia (minimo 20 pax)
  • Volo in classe economica come da operativo riportato
  • Trasferimenti da e per aeroporto con assistenza
  • Trattamento come da programma
  • Escursioni a Bangkok con guida parlante italiano
  • Facchinaggio in hotel
  • Assistenza del personale del nostro Ufficio Corrispondente
  • Assicurazione medico / bagaglio.
  • Kit Viaggidea (composto da borsone e pochette) nella misura di 1 per camera

Assicurazione contro le penali di annullamento fino al giorno della partenza

 

LE QUOTE NON COMPRENDONO :

  • i pasti non indicati
  • tasse aeroportuali (quotate a parte e soggette a riconferma fino all’emissione dei biglietti aerei)
  • visite e escursioni facoltative
  • servizi extra facoltativi
  • bevande, mance, extra in genere
  • kit addizionali Viaggidea. Costo € 15,00 per kit extra richiesto
  • tutto quanto non espressamente indicato alla voce ‘le quote comprendono’

 

 

ATTENZIONE

Le quote potrebbero subire variazioni in base al costo del trasporto, del carburante, delle tasse quali quelle di sbarco o imbarco, del tasso di cambio valutario applicato. Le oscillazioni incideranno sul prezzo forfettario del pacchetto turistico nella percentuale massima dell’80%. Le quote non subiranno modifiche per oscillazioni dei cambi e del carburante al di sotto dell’1%. Qualora l’oscillazione dovesse essere superiore a tale percentuale, l’adeguamento verrà applicato per intero. Queste variazioni saranno comunicate al più tardi 21 giorni prima della partenza.

 

Per la Thailandia la valuta di riferimento è il Baht.

I cambi di riferimento sono quelli relativi al 20/06/17 ovvero 1 EURO = 37,919

 

IL PRESENTE PREVENTIVO PREVEDE L’UTILIZZO DI VETTORI DI LINEA. E’ DUNQUE PREVEDIBILE, COME REGOLARMENTE PREVISTO NEGLI APPOSITI ALLEGATI CONTRATTUALI CHE, LE CONDIZIONI DI PAGAMENTO PER QUESTA INIZIATIVA POSSANO ESSERE DIVERSE DA QUELLE PER VOI ABITUALI E, A CONFERMA DELLA TRATTATIVA VI VERRANNO DETTAGLIATE CON PRECISIONE.

 

THAILANDIA

 

Passaporti e visti

È richiesto il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi al momento dell’arrivo con almeno due pagine libere rimanenti per l’apposizione del visto turistico per soggiorni inferiori ai 30 giorni. È richiesto un visto d’ingresso per soggiorni superiori ai 30 giorni.

A bordo dell’aereo viene consegnato un modulo da restituire compilato alle autorità doganali in entrata unitamente al biglietto aereo di partenza dal paese. Data la variabilità della normativa in materia, tutte le informazioni relative ai documenti di espatrio riportate su questo catalogo sono da considerarsi indicative. Inoltre, tali informazioni si riferiscono generalmente ai soli cittadini italiani e maggiorenni. Per qualsiasi situazione diversa (ad es. minori, cittadini stranieri) sarà necessaria una verifica, da parte dei clienti direttamente interessati, presso le autorità competenti. In ogni caso, si consiglia di controllare sempre la regolarità dei propri documenti presso tali autorità, in tempo utile prima della partenza. Ricordiamo che per le destinazioni dell’Area Schengen è sempre indispensabile presentarsi all’imbarco del volo con un documento d’identità valido per l’espatrio. Per ulteriori informazioni, consultare il sito www.viaggiaresicuri.it.

MINORI IN VIAGGIO: a decorrere dal 26/06/2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale (passaporto, oppure, qualora gli Stati di destinazione o comunque attraversati durante il viaggio ne riconoscano la validità, carta d’identità valida per l’espatrio accompagnata dal certificato di nascita/nomina a tutore qualora il documento del minore inferiore ai 14 anni non riporti il nome dei genitori o di chi ne fa le veci). Il passaporto del genitore attestante l’iscrizione del minore resta pertanto valido, fino alla scadenza, solo ed esclusivamente per il genitore stesso.

Per la registrazione presso le strutture alberghiere in Italia è necessario esibire un documento di identità (carta d’identità o passaporto) anche per i minorenni (sia bambini che ragazzi). La maggior parte degli alberghi non accetta minori non accompagnati. In alcuni casi è invece richiesta autorizzazione scritta da parte dei genitori.

 

Vaccinazioni e consigli sanitari

Nessuna vaccinazione obbligatoria richiesta. Importante: per ottenere informazioni sempre aggiornate riguardo alle vaccinazioni eventualmente richieste, nonché ai documenti di ingresso necessari ed ogni altra informazione utile sul paese, vi consigliamo di consultare il sito internet del Ministero degli Esteri italiano all’indirizzo www.viaggiaresicuri.it

 

Code sharing

In base agli accordi commerciali internazionali, molte compagnie aeree operano alcune tratte in regime di code sharing con altri vettori. Può accadere quindi che una tratta aerea acquistata con una determinata compagnia e denominata con la sigla della stessa, venga in realtà operata con aeromobile ed equipaggio di un altro vettore.

Anche in caso di voli in code sharing vengono rispettate le norme emanate dall’Enac in materia di sicurezza.

 

Preassegnazione Posti a bordo

Segnaliamo che non tutti i vettori consentono la preassegnazione o l’assegnazione di un’area specifica dei posti a bordo. L’Ufficio Gruppi Viaggidea, solo ed esclusivamente a ricevimento della lista passeggeri completa e definitiva e solo dietro specifica richiesta, si attiverà per la preassegnazione dei posti/definizione area nel limite delle disponibilità dei posti a bordo pre-assegnabili.  Vi segnaliamo che i posti preassegnati non sono in alcun modo garantiti in quanto per motivi operativi il vettore può modificare/cancellare la preassegnazione in qualsiasi momento senza alcun preavviso. Pertanto nessun tipo di pretesa o reclamo potrà essere avanzato nel caso in cui non verranno assegnati i posti prescelti.

 

Alberghi

Il giudizio che riportiamo si basa sulla nostra esperienza professionale e sul responso avuto in passato dalla clientela.

  • ●●●●● Albergo di lusso superiore; struttura eccellente di altissimo livello, elegante e con servizio ineccepibile.
  • ●●●●❍ Albergo di lusso; il meglio per servizio, qualità delle sistemazioni e ubicazione.
  • ●●●❍❍ Albergo di prima categoria superiore; alta qualità di servizio e sistemazioni.
  • ●●❍❍❍ Albergo di prima categoria; buon livello di servizi e spesso il miglior rapporto qualità-prezzo.
  • ●❍❍❍❍ Albergo di categoria turistica o turistica superiore; struttura semplice paragonabile a un 2 stelle europeo.

N.B. Le descrizioni degli alberghi, gli itinerari delle crociere/tour e delle escursioni, nonché le notizie sulle destinazioni sono fornite dall’Organizzatore in base alle informazioni riportate dai rispettivi fornitori e in suo possesso al momento della stampa del catalogo; possono pertanto subire variazioni anche senza preavviso. Le strutture e le attività sportive sono anch’esse descritte sulla base delle informazioni fornite dagli alberghi. È possibile che i fornitori, a causa di imprevisti, subiscano ritardi nei tempi di realizzazione e di inaugurazione o che per lavori di manutenzione alcune strutture siano momentaneamente non utilizzabili o in non perfetto stato di funzionalità. Il nostro personale di assistenza non è preposto alla verifica della qualità della gestione delle strutture o dei servizi ma è a disposizione della clientela per qualsiasi necessità dovesse presentarsi in corso di vacanza. Ricordiamo che le camere a tre letti non esistono negli hotel del Sud Est Asiatico. La sistemazione è prevista nei letti esistenti (solitamente due letti “queen size” o un letto “king size”). La definizione tripla riportata sul catalogo si riferisce alla quota di partecipazione sulla base di tre persone occupanti la stessa camera. La quota bambino è da intendersi in una camera occupata da uno o due bambini e due adulti nei letti esistenti. Solitamente le camere sono disponibili il giorno dell’arrivo dopo le 14.00 e dovranno essere liberate entro le 10.00 del giorno della partenza; l’albergo a sua discrezione potrà mettere a disposizione le camere prima dell’orario previsto.

 

Clima

Tropicale con tre diverse stagioni: stagione secca da novembre a febbraio, più calda da marzo a aprile. Il periodo su cui influisce di più il fenomeno monsonico è da giugno a ottobre, con maggiore probabilità di piogge anche di lunga durata. Il monsone estivo soffia da sud ovest in particolare nella Thailandia del sud, rendendo così preferibile in questa stagione la zona est del paese (le isole di Koh Samui, Koh Phangan e Koh Tao) per chi desideri effettuare un soggiorno balneare.

 

Fuso orario

+6 ore rispetto all’Italia (+5 ore quando vige l’ora legale in Italia).

Lingua

Thai, ma l’inglese è compreso e parlato un po’ ovunque, soprattutto nelle principali località turistiche.

 

Valuta

Il Baht (BHT), il cui cambio è di circa 41 Baht per 1 Euro (cambio variabile se effettuato in hotel o negli uffici di cambio/banche). L’Euro è cambiato in tutti gli hotel, nelle banche e negli uffici di cambio presenti nei principali aeroporti, città e località turistiche. In tutto il paese è altresì possibile effettuare prelievi con bancomat/carta di credito presso i numerosi ATM cash dispenser. Nei principali alberghi e negozi sono accettate le carte di credito.

Mance

Sono abituali e gradite; nei ristoranti e negli alberghi (per i pasti) è consuetudine corrispondere come mancia circa il 10% – 15% sul conto. Durante i tour, consigliamo di corrispondere una mancia di circa 250 Baht al giorno, per persona, per la guida e di circa 150 Baht al giorno, per persona, per l’autista.

 

Divieti e limiti di importazione

Le Autorità thailandesi applicano scrupolosamente la normativa locale doganale che disciplina l’importazione o l’introduzione nel Paese al proprio seguito di particolari categorie di beni. In particolare, si raccomanda di prestare attenzione alle disposizioni concernenti i tabacchi. Al riguardo, possono essere introdotti in Thailandia in esenzione doganale fino a 200 sigarette (o fino a 250 grammi di tabacco o una quantità mista dei due articoli di peso complessivo non superiore ai 250 grammi). Il superamento di questo limite comporta il pagamento al valico di frontiera di tariffe molto onerose da saldare immediatamente.

 

E’ altresì proibita l’introduzione nel Paese di alcune categorie di beni quali materiale pornografico, prodotti e valuta contraffatti, specie animali protette, e alcool (consentito massimo un litro) ecc.

Per altri beni l’importazione e l’esportazione è soggetta a restrizioni, ad esempio oggetti antichi ed oggetti originali legati alla religione non possono essere esportati senza un permesso rilasciato dal Dipartimento dei Musei Nazionali (informazioni tel. 0066 22261661).

 

Dal luglio 2014 è stata annunciata una rigida applicazione dei regolamenti in materia di importazione di prodotti esentasse (‘duty free’) acquistati durante il viaggio di arrivo in Thailandia e non destinati ad un uso personale. Per tali beni (abiti, orologi, profumi, materiale fotografico e IT, etc.) vige un limite di 10.000 Baht (circa 230 Euro). Chi non rispettasse tale limite dovrà pagare la relativa tassa di importazione pena il sequestro dei beni e la denuncia presso l’Autorità giudiziaria competente.

Corrente elettrica

220 volt. E’ consigliabile munirsi di adattatori universali.

 

Comunicazioni telefoniche

In Thailandia funzionano 4 sistemi di telefonia cellulare, con buona ricezione nei centri urbani e in gran parte delle zone non urbane. Per chiamare l’Italia dalla Thailandia bisogna comporre 0039 seguito dal prefisso della città e dal numero dell’abbonato.

Il prefisso per chiamare la Thailandia dall’Italia è il : 0066, seguito dal numero telefonico.

 

Abbigliamento

Consigliamo un abbigliamento leggero, meglio se di cotone, e per la sera un pullover o una giacca sportiva. In generale casual e pratico, con un k-way e ombrello a portata di mano nella stagione umida. Per le visite ai templi, è richiesto un abbigliamento che copra spalle e ginocchia, sia per l’uomo e sia per la donna; l’interno dei templi si visita solo a piedi scalzi (sono ammessi i calzini). Per la visita al Palazzo Reale di Bangkok non sono consentite calzature tipo ciabatte.

 

Spiagge di Phuket

Informiamo che il nuovo Governo Thailandese ha ritirato le licenze per posizionare i lettini e ombrelloni su tutte le spiagge demaniali di Phuket. Ora le spiagge dell’isola sono tornate immacolate con tutta la loro bellezza tropicale.

Alcuni Resort di Phuket situati a ridosso delle spiagge, hanno ubicato i lettini al confine tra la proprietà privata dell’hotel e la spiaggia; i lettini e ombrelloni/punti ombra presenti all’interno delle strutture ricettive (esempio a bordo piscina) sono presenti e funzionanti in maniera regolare.

L’accesso alle spiagge di Phuket è comunque sempre possibile anche con il posizionamento di teli mare sulla sabbia.

Comunichiamo inoltre che tale situazione è da considerarsi come ‘temporanea’ in quanto le Autorità Governative stanno attuando un piano di studio per rilasciare le nuove licenze di concessione per le attrezzature in spiaggia.

IMPORTANTE

Su tutte le spiagge orientali si presenta il fenomeno della bassa e alta marea ad orari che variano ogni giorno. È un fenomeno tipico di questa regione e in taluni casi rende difficile la balneazione. Per le visite ai templi, è richiesto un abbigliamento che copra spalle e ginocchia, sia per l’uomo e sia per la donna: l’interno dei templi si visita solo a piedi scalzi (sono ammessi i calzini). Per la visita al Palazzo Reale di Bangkok non sono consentite calzature tipo ciabatte.

 

Arrivi e partenze nelle strutture alberghiere

La camera sarà immediatamente disponibile il giorno del vostro arrivo, mentre il giorno della vostra partenza dovrà essere liberata entro le ore 11.00. Consigliamo di saldare gli extra la sera precedente la vostra partenza, in modo da poter controllare gli addebiti con più calma.

 

 

VOCE VIAGGI S.R.L.

Via Nazario Sauro 107A – 56021 Cascina (PI)

Tel. 050 703011 – Fax 050 710011

P.I. 00940100506

www.voceviaggi.com

 

image_pdfimage_print