Destinazione:TOU ISLANDA
Data Partenza:10/07/2021

L’Islanda è un’isola a dir poco unica, grazie ai suoi paesaggi mozzafiato fatti di geyser, colate laviche e montagne desolate. Se ami la natura e gli spazi aperti, l’Islanda fa al caso tuo. Puoi prendere la famosa strada 1, un anello circolare lungo 1000 chilometri che percorre tutta l’isola, e andare alla scoperta di stupefacenti grotte di ghiaccio e affascinanti cascate attraverso paesaggi lunari. La capitale, Reykjavik, è una città vivace e molto legata alle proprie tradizioni che, ogni anno ospita oltre 40 festival per celebrare le sue origini vichinghe. La protagonista indiscussa di queste rassegne è la musica. La vita notturna qui di certo non manca, complice il sole di mezzanotte del periodo estivo e i tanti locali che si susseguono lungo Laugavegur, la strada principale.

DOCUMENTI NECESSARI:Carta d’identità, valida per l’espatrio e in corso di validità.

OPERATIVO VOLI

100721 Malpensa 21,15 Keflavik 23,30 volo n° FI 0593

170721 Keflavik 14,00 Malpensa 20,10 volo n° FI 0592

 

1° giorno – ITALIA › REYKJAVIK

Partenza da Milano con volo di linea per Reykjavik. All’arrivo trasferimento in hotel. Passeggiata panoramica con la guida locale alla scoperta dei maggiori punti di interesse della città. Cena e pernottamento in hotel.  Trattamento: cena

 

2° giorno – REYKJAVIK › THINGVELLIR › REYKHOLT › BORGARNES (210 km)

Prima colazione in hotel. Partenza verso il Parco Nazionale Thingvellir, dove nell’anno 930 d.C. fu fondato l’Althing, forse il Parlamento più antico del mondo. Nel parco si trova anche una grande spaccatura tettonica che indica la separazione e la deriva delle placche continentali dell’Eurasia e del continente americano. Pranzo libero. Proseguimento con la visita alla cascata di Barnafoss, “la cascata dei bambini”. Cena e pernottamento nell’area di Borgarnes.Trattamento: mezza pensione

3° giorno – BORGARNES › PENISOLA DI SNAEFELLSNES › KIRKJUFELLSFOSS › BORGARNES (300 Km)

Prima colazione in hotel. Partenza verso la penisola di Snaefellsnes. Visita al Museo dello squalo dove si avrà la possibilità di assistere alla preparazione del loro piatto tipico a base di carne di squalo. Sosta alla cascata di Kirkjufellsfoss, vicino Grundafjordur uno dei punti più amati dagli appassionati di fotografia. Pranzo libero. Ritorno a Borgarnes nel tardo pomeriggio. Cena e pernottamento nell’area di Borgarnes.

Trattamento: mezza pensione

 

4° giorno – BORGARNES › GODAFOSS › HUSAVIK › NORDURLAND (450 km)

Prima colazione in hotel. Partenza verso Godafoss, la cascata degli Dei, una delle cascate più note e spettacolari d’Islanda. Proseguimento verso Husavik, dove si effettuerà un’emozionante escursione in barca per l’avvistamento delle balene. Pranzo libero. Cena e pernottamento nella regione del Nordurland. Trattamento: mezza pensione

 

5° giorno – NORDURLAND › MYVATN › HVERAROND › AUSTURLAND (360 km)

Prima colazione in hotel. Proseguimento verso l’area del lago di Myvatn, situato in una zona di vulcani attivi. Sosta a Dimmuborgir (il castello oscuro): un campo di lava composto da rocce dalla forma inusuale che è stato usato come location per alcune riprese della nota serie televisiva Il Trono di Spade. Pranzo libero. Sosta a Hverarond dove ti attende un paesaggio lunare. Cena e pernottamento nella regione di Austurland.  Trattamento: mezza pensione

 

6° giorno – AUSTURLAND › JOKULSARLON › SUDURLAND (165 km)

Prima colazione in hotel. Proseguimento lungo la costa a sud-est. Arrivo al ghiacciaio di Jökulsarlon, dalla cui costa si avrà la possibilità di fotografare parte del ghiacciaio più grande d’Europa. Possibilità di effettuare facoltativamente una navigazione in battello anfibio tra gli icebergs della laguna. Partenza verso Skaftafell per la visita al Parco Nazionale. Cena e pernottamento nella regione del Sudurland.

Trattamento: mezza pensione

 

7° giorno – SUDURLAND › SKOGAFOSS › GULLFOSS › REYKJAVIK (385 km)

Prima colazione in hotel e pranzo libero. Partenza per il villaggio di Vik. Lungo il percorso si potrà ammirare la vastità delle terre incontaminate dove regna la natura selvaggia. Nel pomeriggio visita a Reynisfjara, la bellissima spiaggia nera dove la sabbia scura contrasta con le imponenti colonne di basalto. Qui affluiscono tantissime specie di uccelli marini tra cui le caratteristiche pulcinelle di mare. Sosta per ammirare la poderosa cascata di Skógafoss. Proseguimento e stop fotografico alla cascata Seljalandsfoss. Proseguimento verso due delle attrazioni principali dell’isola, che fanno parte del Circolo d’Oro: i famosi geyser islandesi e la cascata di Gullfoss, soprannominata “La Regina di tutte le cascate”. Proseguimento verso Reykjavik. Cena e pernottamento nell’area di Reykjavik. Trattamento: mezza pensione

8° giorno – REYKJAVIK › ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza con volo di rientro per l’Italia.

Trattamento: prima colazione

HOTEL PREVISTI (O SIMILARI) Località Hotel Categoria
Reykjavik Fosshotel 4*
Borgarnes Hotel B59 4*
Nordurland Fosshotel Myvatn 4*
Austurland Fosshotel Vatnajokull 4*
Sudurland Fosshotel Nupar 4*

 

 

Quota individuale di partecipazione con sistemazione in camera doppia standard € 2.750,00

(MINIMO 20 PARTECIPANTI)

 

SUPPLEMENTI E RIDUZIONI

Tasse aeroportuali italiane, locali e carburante, volo diretto € 116,16 *

 

Riduzione volo bambino 2/11 anni non prevista

 

Supplemento singola € 655,00

 

* aggiornate al 16/12 soggette a variazioni fino ad emissione biglietteria 21 gg prima della partenza

Le quote comprendono

➢ biglietto aereo in classe economica con volo di linea dall’aeroporto di Milano Malpensa o Linate

➢ trasferimenti aeroporto-hotel e viceversa a Reykjavik

➢ franchigia bagaglio: kg. 23 in stiva e kg. 10 in cabina per ciascun passeggero

➢ 7 pernottamenti in hotel 4 stelle

➢ pasti come da programma

➢ guida/accompagnatore locale parlante italiano dal 1° al 7° giorno;

➢ visite ed ingressi come da programma

➢ assicurazione medico/bagaglio e annullamento fino alla partenza per motivi certificabili

➢ tasse e percentuali di servizio

 

 

Le quote non comprendono

 

➢ i pasti non indicati

➢ tasse aeroportuali italiane, locali e eventuale adeguamento costo carburante

➢ bus esclusivo

➢ facchinaggio negli hotel e negli aeroporti

➢ visite ed escursioni facoltative

➢ bevande, extra in genere, tutto quanto non espressamente indicato